Vanaprastha International Onlus

Casa dei Bambini

To Heal To Humanize

Casa dei Bambini

CENTRO ALESSANDRO SINATRA

Centro Alessandro Sinatra
per me anche LA CASA DELLA GIOIA

La nostra casa si trova vicino al villaggio chiamato Kesaragere, nel Distretto di Kolar nel Karnataka a 500 metri da Vanaprastha Hospital ed a 1 chilometro dal confine con lo stato del Tamil Nadu. Siamo in un posto remoto, a circa 40 km a sud est di Bangalore (Karnataka). Qui godiamo di un clima di pace e offriamo ai nostri bambini un meraviglioso posto per crescere in armonia con la Natura.

Abbiamo cominciato a prenderci cura dei bambini quando un bambino è stato trovato davanti a un tempio ed è stato portato da noi. In seguito ne sono arrivati molti altri. Sono bambini che non hanno avuto quell’infanzia che per gli altri bambini del mondo è considerata un diritto di nascita.
Molti hanno perso i genitori anche a causa di malattie (soprattutto HIV/AIDS/Alcool). Alcuni bambini hanno un solo genitore (di solito la madre), che non può prendersi cura di loro. Altri hanno i genitori in carcere. Di alcuni bambini non conosciamo neanche la storia. A Vanaprastha non si fanno differenze di casta, credo, colore, genere o luogo di origine. Se un bambino ha bisogno, lo accogliamo.

Storia

ALESSANDRO SINATRA

La nostra Casa dei Bambini è dedicata a Alessandro Sinatra. Alessandro, detto anche Ale, amava i bambini. Sosteneva i bambini di Macau, in Cina. A Mumbai portava al ristorante i bambini che incontrava per strada. Dopo la sua morte prematura, avvenuta il 17 gennaio 2000 a 33 anni, i suoi genitori e gli amici si sono riuniti per onorare quest’uomo dal cuore grande. Hanno fondato un’associazione chiamata Amici di Ale (vedi CONTATTI). La Casa dei Bambini è stata costruita interamente con le loro donazioni e fu terminata nel 2003. Per ricordare Ale, l’abbiamo dedicata a lui.